English (UK)Francaise (FR)Deutsch (DE)Español (ES)

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Home News Ultime notizie I giardini della paura

OSTELLO

posti letto | 83
accesso disabili |
sala soggiorno con TV
aria condizionata |
apertura | tutto l'anno
orari | 24h/24h
bancomat e carte |
bus | linee n.7 e 2
stazione | 1,8 km
aeroporto | 4,5 km
autostrada | 1,5 km

PERNOTTAMENTO

camera 2+1
camera 3
camera 4
camera 5/6
camera famiglia

SERVIZI EXTRA

colazione
catering per gruppi
internet point
wi-fi gratuita!
lavanderia self-service

I giardini della paura

PDF Stampa E-mail
Giovedì 16 Luglio 2015 16:50

Tornano I Giardini della Paura, per la quattordicesima estate organizzati dall’Assessorato alla Cultura (Ufficio Cinema) del Comune di Parma.Si parte mercoledì 10 luglio.

Sette titoli, tra novità e introvabili rarità d’antàn, e tanti eventi extra filmici per quella che si annuncia come la migliore edizione a memoria di essere (non) vivente dal lontano 2000 A.D., come sempre a ingresso libero.

Sotto l’egida dello slogan “Farà molto male”, ogni mercoledì notte nella gotica cornice dei Giardini di S.Paolo fino al 21 agosto, si parte il 10 luglio con LA CASA, recentissimo “reboot” di Fede Alvarez (prodotto da Sam Raimi), per proseguire con un giovane talento italiano “emigrato” negli States, Jonathan Zarantonello, che accompagnerà THE BUTTERFLY ROOM (17/7) in prima visione, una produzione Italia-USA con cast di altissimo livello (Barbara Steele, iconica scream queen, attrice per Mario Bava e tutto il filone gotico italico anni 60-70, Heather Langenkamp di Nightmare, Ray Wise).

La notte del 24/7 sarà dedicata agli amati titoli spaghetti horror “resèrve” con il supercult italiano ANTROPOPHAGUS del compianto Joe D’Amato (aka Aristide Massaccesi), preceduto da un veterano dei cineasti “de paura”, il “nostro” Francesco Barilli che presenterà il suo recente cortometraggio IL CAVALIERE ERRANTE.
Ancora in cartellone i Manetti Bros., acclamatissimi l’anno scorso dal pubblico dei Giardini, il 31/7 con il loro miglior film, PAURA.

Altra novità da brivido, SINISTER di Scott Derrickson (7/8) autore emergente già apprezzato per L’esorcismo di Emily Rose, qui alla prova della maturità, e vigilia di Ferragosto (14/8) con una pellicola epocale del calibro de LA COSA (1982), capolavoro di John Carpenter.

Concluderà in bellezza il 21 agosto LE STREGHE DI SALEM, ultima importante fatica del re del new gore, nonchè beniamino dei Giardini, Rob Zombie.

 

Come arrivare
I giardini di San Paolo sono in centro storico, a due passi da Palazzo Pilotta e da Piazza Duomo.

Programma delle proiezioni

Mercoledì 15 luglio
alle 21.30
Incubo sintetico - Crimea X plays Carpenter
alle 22.30
1997: Fuga da New York
di John Carpenter (USA 1981)

martedì 21 luglio
Cinema Edison Arena Estiva
La trilogia delle tre madri
Suspiria
di Dario Argento (Italia 1977)

mercoledì 22 luglio
Cinema Edison Arena Estiva
L’evocazione – The conjuring
di James Wan (USA 2013)

venerdì 24 luglio
Cinema Astra Arena Estiva (ingresso euro 18,00 + prevendita)
Profondo rosso live score - Claudio Simonetti's Goblin
Profondo rosso
di Dario Argento (Italia 1975)
proiezione del film e colonna sonora dal vivo

martedì 28 luglio
Cinema Edison Arena Estiva
La trilogia delle tre madri
Inferno
di Dario Argento (Italia/Usa 1980)

mercoledì 29 luglio
Oculus
di Mike Flanagan (USA 2013)

martedì 4 agosto
Cinema Edison Arena Estiva
La trilogia delle tre madri
La terza madre
di Dario Argento (Italia 2007)

mercoledì 5 agosto
Bad taste - Fuori di testa
di Peter Jackson (Nuova Zelanda 1987)

mercoledì 12 agosto
Bloodline
di Edo Tagliavini (Italia 2010)
e incontro col regista
dalle 21.00 Nightmare consolle con DJ Gaido

mercoledì 19 agosto
Hansel e Gretel e la strega della foresta nera
di Duane Journey (USA 2013)
dalle 21.00 Nightmare consolle con DJ Gaido

mercoledì 26 agosto
Wampyr (Martin)
di George A. Romero (USA 1978)
dalle 21.00 Nightmare consolle con DJ Gaido

Inoltre tre film in prima visione (ingresso euro 7,00 ridotto euro 5,00), presso il cinema Edison nell’ambito della rassegna Freddo a luglio:

lunedì 20 luglio
Blue ruin
di Jeremy Saulnier (USA 2013)

lunedì 27 luglio
Life after Beth
di Jeff Baena (USA 2014)

lunedì 3 agosto
The raid 2 - Berandal
di Gareth Evans (Indonesia 2013)

 

Usiamo i cookie per migliorare il nostro sito e la tua esperienza su di esso. I cookie necessari per le operazioni essenziali sono già stati installati, a norma di legge. Per avere ulteriori informazioni sui cookie che usiamo e come rimuoverli, leggi la nostra Cookie Policy.

Accetti i cookie da questo sito?

Leggi la Direttiva Europea sulla e-Privacy